Archivi categoria: Libri

Karin Maria Boye (26 ottobre 1900 – 24 aprile 1941

Certo che fa male, quando i boccioli si rompono. Perché dovrebbe altrimenti esitare la primavera? Perché tutta la nostra bruciante nostalgia dovrebbe rimanere avvinta nel gelido pallore amaro? Involucro fu il bocciolo, tutto l’inverno. Cosa di nuovo ora consuma e … Continua a leggere

Pubblicato in Letteratura, Libri, Poesia | Lascia un commento

Jacques Prévert – “Quartier libre”

Quartier libre J’ai mis mon képi dans la cage et je suis sorti avec l’oiseau sur la tête Alors on ne salue plus a demandé le commandant Non on ne salue plus a répondu l’oiseau Ah bon excusez moi je … Continua a leggere

Pubblicato in Letteratura, Libri, Poesia, Sisohpromatem, Traduzioni | Lascia un commento

Raymond Radiguet, “Il diavolo in corpo”

Raymond Radiguet Il diavolo in corpo Traduzione dall’originale in francese Le diable au corps di Marco Vignolo Gargini    Finirò proprio per avere dei rimproveri. Ma che ci posso fare? È colpa mia se ho compiuto dodici anni qualche mese … Continua a leggere

Pubblicato in Letteratura, Libri, Sisohpromatem, Traduzioni | Lascia un commento

L’Italia che non c’era

Immagine | Pubblicato il di | 4 commenti

Edgar Lee Masters (1868-1950), Spoon River 19

Chase Henry IN life I was the town drunkard; When I died the priest denied me burial In holy ground. The which redounded to my good fortune. For the Protestants bought this lot, And buried my body here, Close to … Continua a leggere

Pubblicato in Letteratura, Libri, Poesia, Sisohpromatem, Traduzioni | Lascia un commento

William Shakespeare, Sonnet CVIII

What ’s the brain that ink may character, Which hath not figur’d to thee my true spirit, What ‘s new to speak, what new to register, That may express my love, or thy dear merit? Nothing sweet boy, but yet … Continua a leggere

Pubblicato in Letteratura, LGBTQ, Libri, Sisohpromatem, Traduzioni | 1 commento

CORPO I

Marco Vignolo Gargini CORPO ROMANZO a M. 3 aprile Una formica si fa largo sulle mattonelle in mezzo alle gocce. Trascina un carico. Un chicco bianco, forse una larva. Potrebbe essere suo figlio. Mi fermo a fissare la formica nel … Continua a leggere

Pubblicato in Letteratura, LGBTQ, Libri, Sisohpromatem | Lascia un commento