Archivi categoria: Poesia

Sandro Penna

Pubblicato in Poesia | Lascia un commento

Giuseppe Giusti, “Sant’Ambrogio”

Vostra Eccellenza, che mi sta in cagnescoper que’ pochi scherzucci di dozzina,e mi gabella per anti-tedescoperché metto le birbe alla berlina,o senta il caso avvenuto di frescoa me che girellando una mattinacàpito in Sant’Ambrogio di Milano,in quello vecchio, là, fuori … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | Lascia un commento

Wystan Hugh Auden, “Law like Love”

Law, say the gardeners, is the sun,Law is the oneAll gardeners obeyTomorrow, yesterday, today. Law is the wisdom of the old,The impotent grandfathers feebly scold;The grandchildren put out a treble tongue,Law is the senses of the young. Law, says the … Continua a leggere

Pubblicato in Letteratura, Libri, Poesia, Sisohpromatem, Traduzioni | Lascia un commento

Edgar Lee Masters (1868-1950), Spoon River 28

Emily Sparks Where is my boy, my boy In what far part of the world? The boy I loved best of all in the school?– I, the teacher, the old maid, the virgin heart, Who made them all my children. … Continua a leggere

Pubblicato in Letteratura, Libri, Poesia, Sisohpromatem, Traduzioni | Lascia un commento

Eugenio Montale (12 ottobre 1896 – 12 settembre 1981)

Pubblicato in Anniversari, Letteratura, Libri, Media e comunicazione, Poesia | Lascia un commento

William Wordsworth, “September, 1819”

Departing summer hath assumed  An aspect tenderly illumed,  The gentlest look of spring;  That calls from yonder leafy shade  Unfaded, yet prepared to fade,  A timely carolling.  No faint and hesitating trill,  Such tribute as to winter chill  The lonely … Continua a leggere

Pubblicato in Letteratura, Poesia | Lascia un commento

Domenico di Giovanni, detto il Burchiello (1404 – 1449) XXIX

Pubblicato in Letteratura, Poesia | Lascia un commento

Giuseppe Gioachino Belli (1791– 1863) XXV

683. Lo stato de lo Stato È vvero che nnoi semo sderelitti, ma ccosa ha dda fà er Papa co sta freggna de debbiti, de smosse e dde delitti tutto pe vvia de sta settaccia indeggna? Dico, cos’ha da fà? … Continua a leggere

Pubblicato in Letteratura, Libri, Poesia | Lascia un commento

Charles Baudelaire, “Les aveugles”

Contemple-les, mon âme; ils sont vraiment affreux!Pareils aux mannequins; vaguement ridicules;Terribles, singuliers comme les somnambules;Dardant on ne sait où leurs globes ténébreux. Leurs yeux, d’où la divine étincelle est partie,Comme s’ils regardaient au loin, restent levésAu ciel; on ne les … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia, Sisohpromatem, Traduzioni | Lascia un commento

Edgar Lee Masters (1868-1950), Spoon River 27

Emily Sparks WELL, Emily Sparks, your prayers were not wasted, Your love was not all in vain. I owe whatever I was in life To your hope that would not give me up, To your love that saw me still … Continua a leggere

Pubblicato in Letteratura, Libri, Poesia, Sisohpromatem, Traduzioni | Lascia un commento