Archivi categoria: Poesia

Giuseppe Gioachino Belli (1791– 1863) XXV

683. Lo stato de lo Stato È vvero che nnoi semo sderelitti, ma ccosa ha dda fà er Papa co sta freggna de debbiti, de smosse e dde delitti tutto pe vvia de sta settaccia indeggna? Dico, cos’ha da fà? … Continua a leggere

Pubblicato in Letteratura, Libri, Poesia | Lascia un commento

Charles Baudelaire, “Les aveugles”

Contemple-les, mon âme; ils sont vraiment affreux!Pareils aux mannequins; vaguement ridicules;Terribles, singuliers comme les somnambules;Dardant on ne sait où leurs globes ténébreux. Leurs yeux, d’où la divine étincelle est partie,Comme s’ils regardaient au loin, restent levésAu ciel; on ne les … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia, Sisohpromatem, Traduzioni | Lascia un commento

Edgar Lee Masters (1868-1950), Spoon River 27

Emily Sparks WELL, Emily Sparks, your prayers were not wasted, Your love was not all in vain. I owe whatever I was in life To your hope that would not give me up, To your love that saw me still … Continua a leggere

Pubblicato in Letteratura, Libri, Poesia, Sisohpromatem, Traduzioni | Lascia un commento

Domenico di Giovanni, detto il Burchiello (1404 – 1449) XXVIII

Pubblicato in Letteratura, Libri, Poesia | Lascia un commento

Giacomo Leopardi (29 giugno 1798 – 14 giugno 1837)

Originally posted on Sisohpromatem (Marco Vignolo Gargini):
Giacomo Leopardi – Canti XXIII CANTO NOTTURNO DI UN PASTORE ERRANTE DELL’ASIA Che fai tu, luna, in ciel? dimmi, che fai, Silenziosa luna? Sorgi la sera, e vai, Contemplando i deserti; indi ti…

Pubblicato in Anniversari, Poesia | 2 commenti

The White Man’s Burden?

Pubblicato in Poesia, Sisohpromatem | Lascia un commento

A night in June

Pubblicato in Letteratura, Poesia | Lascia un commento

Pier Paolo Pasolini – Les litanis dal biel fi

Pubblicato in Pier Paolo Pasolini, Poesia | Lascia un commento

Federico García Lorca (1898 – 1936)

ODA A WALT WHITMAN Por el East River y el Bronxlos muchachos cantaban enseñando sus cinturas,con la rueda, el aceite, el cuero y el martillo.Noventa mil mineros sacaban la plata de las rocasy los niños dibujaban escaleras y perspectivas. Pero … Continua a leggere

Pubblicato in Letteratura, LGBTQ, Poesia, Sisohpromatem, Traduzioni | Lascia un commento

Antonio Rocco (1586 – 1652)

Da L’Alcibiade fanciullo a scola: DI M.V. L’arte che buggeronica si chiamafu da’ Greci piú dotti ritrovatoe da’ maggiori, e poi da tutti usato,per sfogar de’ lor cazzi la gran fiama. Da quella gente ancor, a drama a drama,fu ridotta … Continua a leggere

Pubblicato in Letteratura, LGBTQ, Libri, Poesia | Lascia un commento