Renzi of Arabia

La visita di Matteo Renzi in Arabia Saudita ha creato molto malumore… Cosa è andato a fare in Arabia? Affari? A nome di chi, visto che lui rappresenta se stesso? L’Arabia non è felix… Ma chi è Matteo Renzi? Mi rivolgo a chi non è italiano. Matteo Renzi è stato Presidente del Consiglio senza essere eletto, ha dato le dimissioni dopo aver perduto un referendum da lui voluto sulla riforma del Parlamento, si è presentato candidato alle elezioni politiche del 2018 con il suo partito (Partito Democratico) e poi, una volta eletto, ha creato un nuovo partito… Adesso ha fatto saltare il governo presieduto da Giuseppe Conte e ricatta con i pochi rappresentanti del suo nuovo partito un paese intero. Che dire di una persona che in un momento così terribile (emergenza Covid19) si comporta così e mette in scacco l’Italia? Cari amici miei, è dura essere italiani di fronte a questi politici, molto dura.

Matteo Renzi’s visit to Saudi Arabia created a lot of discontent … What did he go to do in Arabia? Business? In whose name, since he represents himself? Arabia is not felix … But who is Matteo Renzi? I appeal to those who are not Italian. Matteo Renzi was Prime Minister without being elected, he resigned after losing a referendum he wanted on Parliament reform, stood as a candidate in the 2018 general elections with his party (Democratic Party) and then, once elected, he has created a new party (Italia Viva)… Now he has blown up the government headed by Giuseppe Conte and blackmails an entire country with the few representatives of his new party. What about a person who in such a terrible moment (Covid19 emergency) behaves like this and puts Italy in check? My dear friends, it is hard to be Italian in front of these politicians, very hard.

Informazioni su Marco Vignolo Gargini

Marco Vignolo Gargini, nato a Lucca il 4 luglio 1964, laureato in Filosofia (indirizzo estetico) presso l’Università degli Studi di Pisa. Lavora dal 1986 in qualità di attore e regista in rappresentazioni di vario genere: teatro, spettacoli multimediali, opere radiofoniche, letture in pubblico. Consulente filosofico e operatore culturale, ha scritto numerose opere di narrativa tra cui i romanzi "Bela Lugosi è morto", Fazi editore 2000 e "Il sorriso di Atlantide", Prospettiva editrice 2003, i saggi "Oscar Wilde – Il critico artista", Prospettiva editrice 2007 e "Calciodangolo", Prospettiva editrice 2013, nel 2014 ha pubblicato insieme ad Andrea Giannasi "La Guerra a Lucca. 8 settembre 1943 - 5 settembre 1944", per i tipi di Tra le righe libri, nel 2016 è uscito il suo "Paragrafo 175- La memoria corta del 27 gennaio", per i tipi di Tra le righe libri; è traduttore di oltre una trentina di testi da autori come Poe, Rimbaud, Shakespeare, Wilde. Nel 2005 il suo articolo "Le poète de sept ans" è stato incluso nel 2° numero interamente dedicato a Arthur Rimbaud sulla rivista Cahiers de littérature française, nata dalla collaborazione tra il Centre de recherche sur la littérature français du XIX siècle della Università della Sorbona di Parigi e l’Università di Bergamo. È stato Presidente dell’Associazione Culturale “Cesare Viviani” di Lucca. Molte sue opere sono presenti sul sito www.romanzieri.com. Il suo blog è https://marteau7927.wordpress.com/ ****************** Marco Vignolo Gargini, born in Lucca July 4, 1964, with a degree in Philosophy (Aesthetic) at the University of Pisa. He works since 1986 as an actor and director in representations of various kinds: theater, multimedia shows, radio plays, readings in public. Philosophical counselor and cultural worker, has written numerous works of fiction, including the novels "Bela Lugosi è morto", Fazi Editore 2000 and "Il sorriso di Atlantide," Prospettiva editrice 2003, essays "Oscar Wilde - Il critico artista," Prospettiva editrice in 2007 and "Calciodangolo" Prospettiva editrice in 2013, in 2014 he published together with Andrea Giannasi "La guerra a Lucca. September 8, 1943 - September 5, 1944," for the types of Tra le righe libri, in 2016 he published "Paragrafo 175 - La memoria corta del 27 gennaio", for the types of Tra le righe libri; He's translator of more than thirty texts by authors such as Poe, Rimbaud, Shakespeare, Wilde. In 2005 his article "The poète de sept ans" was included in the 2nd issue entirely dedicated to Arthur Rimbaud in the journal "Cahiers de littérature française II", a collaboration between the Centre de recherche sur la littérature français du XIX siècle the Sorbonne University Paris and the University of Bergamo. He was President of the Cultural Association "Cesare Viviani" of Lucca. Many of his works are on the site www.romanzieri.com. His blog is https://marteau7927.wordpress.com/
Questa voce è stata pubblicata in Notizie, Notizie e politica, Politica. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...