21 gennaio 1921: nascita del Partito Comunista Italiano

Dopo un secolo siamo ancora qui a rammentare un avvenimento che testimoniò, non per la prima volta ma in modo emblematico, i limiti storici e pragmatici del cammino percorso dalla sinistra italiana. Il XVII° Congresso del Partito Socialista Italiano si inaugurò il 15 gennaio 1921 a Livorno, al Teatro Goldoni, in un clima particolarmente teso: la grave crisi economica seguita al primo conflitto mondiale; la rivoluzione bolscevica in Russia; il II° Congresso del Comintern che stabilì i 21 punti per entrare a far parte dell’Internazionale comunista; gli scioperi e le occupazioni delle fabbriche del Nord nel famoso biennio rosso; le manifestazioni dei lavoratori in tutta Italia; le ampie divergenze all’interno dello stesso PSI riguardo ai metodi di intervento politico sul corpo sociale. Paolo Spriano nel primo volume del suo Storia del Partito Comunista Italiano (Einaudi, 1967, pp 127-142) descrive con accuratezza la genesi della famosa scissione livornese, documenta e spiega i motivi che portarono la frazione comunista ad abbandonare il congresso socialista e fondare un nuovo partito, nei locali del vecchio Teatro di San Marco, sempre a Livorno. Al di là delle disquisizioni, delle ricostruzioni storiche, occorre sottolineare che la scissione del 1921 aveva dei presupposti ancora oggi validi. Un secolo dopo è bene riflettere sui motivi che hanno portato la sinistra italiana a disunirsi, a frammentarsi, a lavorare contro se stessa favorendo la reazione, il successo della parte conservatrice. Il PCI nacque denunciando i socialisti per il loro immobilismo, l’ambiguità, la debolezza organizzativa, l’incapacità di prevedere e fronteggiare un pericolo che poi, puntualmente, si concretizzò con l’avvento del fascismo. Quella spaccatura è divenuta rappresentativa dell’inizio di una frattura eterna tra le forze della sinistra italiana. Un secolo fa la querelle riguardava la lezione marxista e la sua applicazione: i comunisti italiani propugnavano l’attualità della rivoluzione proletaria, i socialisti non la ritenevano possibile. Nel 2021 Marx è stato praticamente accantonato, se non altro come riferimento politico, quel che resta della sinistra (ammesso che PD e affini possano essere considerate forze progressiste) è un magma riformista e, sostanzialmente, incline a sposare il sistema neocapitalista senza tentare di emendarlo o, addirittura, rovesciarlo. In definitiva, la nascita di un partito d’ispirazione marxista, esistito per 70 anni, non ha mai potuto mettere in campo una reale forza sovvertitrice in grado di realizzare la rivoluzione. Il PCI, anche dopo la caduta del fascismo e la fine del secondo conflitto mondiale, si è trovato chiuso in un sistema che impediva l’avverarsi della lezione originaria. La caduta dei regimi europei del Socialismo reale (1989-1991) ha poi chiuso definitivamente il discorso. Il Partito Comunista Italiano cessa di esistere il 3 febbraio 1991.    

Per approfondire l’argomento, fa seguito un’ampia bibliografia.

Bibliografia

A. ACCORNERO – R. MANNHEIMER (cur.), L’identità comunista. I militanti, la struttura, la cultura del PCI, Ed. Riuniti, 1983
Elena AGA ROSSI – V. ZASLAVSKY, Togliatti e Stalin. Il PCI e la politica estera staliniana negli archivi di Mosca, il Mulino, 1997 – Il PCI “eterodiretto”?!
Aldo AGOSTI, Storia del Partito Comunista Italiano 1921-1991, Laterza, 1999 – Una ricostruzione seria e documentata
Aldo AGOSTI, Togliatti, UTET, 1996 – Una pregevole biografia
Aldo AGOSTI (cur.), Togliatti negli anni del Comintern (1926-1943), Carocci, 2000 – Documenti inediti dagli archivi russi
Aldo AGOSTI, Togliatti uomo di frontiera, UTET, 2003
Nello AJELLO, Intellettuali e PCI (1944- 1958), Laterza, 1979 – Interessante tentativo di ricostruire un periodo cruciale del rapporto fra partito comunista e intellettuali
Nello AJELLO, Il lungo addio. Intellettuali e PCI dal 1958 al 1991, Laterza, 1997
Almanacco PCI, ed . PCI, volumi usciti annualmente dal 1970 al 1988
Eva Paola AMENDOLA, Storia fotografica del Partito Comunista Italiano, Ed. Riuniti, 1980, 2005
Giorgio AMENDOLA, Gli anni della Repubblica, Ed. Riuniti, 1976 – Il movimento operaio nel periodo immediatamente successivo alla fine della guerra
Giorgio AMENDOLA, Fascismo e movimento operaio, Ed. Riuniti, 1975 – L’analisi di un protagonista
Giorgio AMENDOLA, Intervista sull’antifascismo, Laterza, 1976 – Ricordi, riflessioni, critiche e autocritiche
Giorgio AMENDOLA, Lettere a Milano, Ed. Riuniti, 1976 – Il dibattito e lo scontro nel gruppo dirigente comunista durante la Resistenza.
Giorgio AMENDOLA, Il rinnovamento del PCI, Ed. Riuniti, 1978 – Con celebre spregiudicatezza un bilancio sull’evoluzione del PCI
Giorgio AMENDOLA, Storia del PCI (1921- 1943), Ed. Riuniti, 1978 – Un grande sforzo, riuscito, di coniugare rigore storiografico e passione politica
Giorgio AMENDOLA, Una scelta di vita, Rizzoli, 1980 – Come un figlio della borghesia antifascista sceglie di lottare con i proletari
Giorgio AMENDOLA, Un’isola, Rizzoli, 1980 – Il confino, l’arroganza del fascismo, la propria compagna, il partito
Archivio Pietro Secchia, 1945-1973, Feltrinelli, Milano, 1979 – La preziosa raccolta di documenti da parte dello storico dirigente filosovietico
Giuseppe ARE, Radiografia di un partito. Il PCI negli anni Settanta, Rizzoli, 1980
Massimo ASTA, Girolamo Li Causi, un rivoluzionario del Novecento, Carocci, 2018
Francesco BARBAGALLO, Berlinguer, Carocci, 2006 – Il comunismo democratico e la rottura incompleta con l’URSS
Luciano BARCA, Cronache dall’interno del vertice del PCI, Rubbettino, 2005
Enrico BERLINGUER, La proposta comunista, Einaudi, 1975 – Una messa a punto della strategia del PCI dopo la storica vittoria elettorale del 15 giugno 1975
Enrico BERLINGUER, La questione comunista, Ed. Riuniti, 1975 – Utile raccolta di articoli, saggi, analisi sul ruolo del PCI nella società italiana
Andrea BERRINI, Noi siamo la classe operaia. I duemila di Monfalcone, Baldini Castoldi Dalai, 2004
Sergio BERTELLI, Il gruppo. La formazione del gruppo dirigente del PCI, 1936-1948, Rizzoli, 1980
Sergio BERTELLI – Francesco BIGAZZI, PCI: la storia dimenticata, Mondadori, 2000
Giuseppe BERTI, I primi dieci anni di vita del Partito comunista italiano, Annali Feltrinelli, VIII, 1966
Fausto BERTINOTTI – Wilma LABATE, Il ragazzo con la maglietta a strisce, Aliberti, 2005 – Dal PSI a Rifondazione
Stefano BIANCHINI (cur.), Valdo Magnani e l’antistalinismo comunista, Unicopli, 2013
D.L.M. BLACKMER – S. TARROW (cur.), Il comunismo in Italia e in Francia, Etas Libri, 1976
• Giorgio BOCCA, Palmiro Togliatti, Laterza, 1973 – Un grande giornalista anticomunista e un libro assai gradevole
Amadeo BORDIGA, Storia della sinistra comunista, Ediz. Programma comunista, Milano, 1964-72
Anna BOSCO, Comunisti. Trasformazioni di partito in Italia, Spagna e Portogallo, il Mulino, 2001
Rodolfo BRANCOLI, Gli USA e il PCI, Garzanti, 1975 – Come gli americani guardavano al PCI. Prima di Reagan però…
Alberto BURGIO – Antonio SANTUCCI (cur.), Gramsci e la rivoluzione in occidente, Ed. Riuniti, 1999
Fabio CALÈ, Popolo in festa. 60 anni di feste de l’Unità, Donzelli, 2011
Mauro CANALI, Il tradimento. Gramsci, Togliatti e la verità negata, Marsilio, 2013
Luciano CANFORA, 1956. L’anno spartiacque, Palermo, Sellerio, 2008
Luciano CANFORA, La crisi dell’Est e il PCI, Dedalo, 1990
Luciano CANFORA, Gramsci in carcere e il fascismo, Salerno, 2012
Luciano CANFORA, Spie, URSS, antifascismo. Gramsci 1926-1937, Salerno, 2012 
Luciano CANFORA, Su Gramsci, Roma, Datanews, 2007
Luciano CANFORA, Togliatti e i critici tardi, Teti, 1998
Luciano CANFORA, Togliatti e i dilemmi della politica, Laterza, 1989
Massimo CAPRARA, L’attentato a Togliatti, Marsilio, 1978
Massimo CAPRARA, Lavoro riservato. I cassetti segreti del PCI, Feltrinelli, 1997 – A suo tempo fu il segretario di Togliatti…
Massimo CAPRARA, Quando le botteghe erano oscure. 1944-1969 uomini e storie del comunismo italiano, il Saggiatore, 1997
Massimo CAPRARA, Togliatti, il Komintern e il gatto selvatico, Bietti, 1999
Claudio CASTELLACCI, Mani pulite, Sugarco, 1977 – Pettegolezzi e luoghi comuni sul modo di governare dei comunisti italiani
Ottavio CECCHI, Storia del PCI attraverso i suoi congressi, Newton Compton, 1977- Il III, l’VIII, l’XI, sono i più famosi, ma anche negli altri ne sono successe…
Giuseppe CHIARANTE, Con Togliatti e con Berlinguer. Dal tramonto del centrismo al compromesso storico (1958-1975), Carrocci, 2007
Giuseppe CHIARANTE Da Togliatti a D’Alema, Laterza, 1996 – Dalle stelle alle stalle
Giuseppe CHIARANTE, La fine del PCI. Dall’alternativa democratica di Berlinguer all’ultimo Congresso (1979-1991), Carrocci, 2009
• Franca CHIAROMONTE – Fulvia BANDOLI, Al lavoro e alla lotta. Le parole del PCI, Harpo, 2017
• Giulietto CHIESA, I peggiori crimini del comunismo, Piemme, 2004 – Ferrara al soldo della CIA, Bondi sindaco comunista…
Felice CHILANTI, Longo, Longanesi, 1972
Felice CHILANTI, La vita di Giuseppe Di Vittorio, Lavoro Ed., 1965
Ciao Enrico, Memorie, 2009
P. CIOFI-G. FERRARA-G. SANTOMASSIMO, Togliatti il rivoluzionario costituente, Ed. Riuniti, 2014
Massimo CIRRI, Un’altra parte del mondo, Feltrinelli, 2016
Arturo COLOMBI, Vita di militante. Dalla prima guerra mondiale alla caduta del muro, Ed. Riuniti, 1975
Cesare COLOMBO (cur.), Gramsci e il suo tempo, Longanesi, 1977
Giorgio COLORNI, Storie comuniste, Feltrinelli, 1979 – Passato e presente di una sezione comunista attraverso la vita dei suoi militanti
I comunisti raccontano, Teti, 1974 – Le “scelte di vita” di varie generazioni di comunisti
Gianni CORBI, Togliatti a Mosca. Storia di un ‘legame di ferro’, Rizzoli, 1991
Dante CORNELI, Il redivivo tiburtino, La Pietra, 1977 – Sopravissuto allo stalinismo
Luigi CORTESI, Bordiga nella storia del comunismo, Edizioni Scientifiche Italiane, 1997
Luigi CORTESI, Le origini del PCI, Laterza, 1982
Luigi CORTESI, Storia del comunismo. Da utopia al Termidoro sovietico, Manifestolibri, 2010
Silverio CORVISIERI, Trotsky e il comunismo italiano, Samonà e Savelli, 1969
Armando COSSUTTA – Gianni MONTESANO, Una storia comunista, Rizzoli, 2004 – PCUS & PCI
G. D’ALO – F. LAZZARI, Il PCI, ed. PCI, 1979
Chiara DANIELE, Gramsci a Roma, Togliatti a Mosca. Carteggio 1926, Einaudi, 1999
Andreina DE CLEMENTI, Amadeo Bordiga, Einaudi, 1971
Franco DE FELICE, Fascismo, democrazia fronte popolare, De Donato, 1974 – Un contributo prezioso per capire la svolta del comunismo internazionale dopo il VII Congresso del Komintern
Franco DE FELICE, Serrati, Bordiga, Gramsci, De Donato, 1975 – Le tre anime del comunismo italiano e la sintesi gramsciana
Primo DE LAZZARI, Storia del Fronte della Gioventù nella Resistenza, Mursia, 1996
Tommaso DETTI, Serrati e la formazione del PCI, Ed. Riuniti, 1972 – Già allora il PCI cominciava ad occupare l’area socialista
Michele DI DONATO, I comunisti italiani e la sinistra europea, Carocci, 2015
Pietro DI LORETO, Togliatti e la «doppiezza»: il PCI tra democrazia e insurrezione (1944-49), il Mulino, 1991
Documenti del congresso straordinario del PCI. Il CC della svolta, l’Unità 9.1.1989
Gianni DONNO, La Gladio rossa del PCI (1945-1967), Rubbettino, 2001 – Molti documenti inediti usati maldestramente
Jean-Yves DORMAGEN, I comunisti dal PCI a Rifondazione, Koinè, 1996
Elena DUNDOVICH, Tra esilio e castigo. Il Komintern, il PCI e la repressione degli antifascisti italiani in URSS (1936-38), Carocci, 1998
Elena DUNDOVICH – Francesca GORI – Emanuela GUERCETTI, Reflections on the Gulag, Fondazione Feltrinelli, 2003
Enrico Berlinguer, ed. l’Unità, 1985
Fabbrica e impegno politico. Quaderno della sez. Lenin del PCI ILVA Taranto (1973-1990), Punto Rosso, 2009
Osvaldo FABIAN, Affinché resti memoria. Autobiografia di un proletario carnico, Kappa Vu, 1994 – La povertà, l’emigrazione, la Resistenza, le delusioni del dopoguerra
G. FASANELLA – C. INCERTI, Sofia 1973: Berlinguer deve morire, Fazi, 2005 – PCUS vs. PCI
G. FASANELLA – S. ROSSA, Guido Rossa, mio padre, Rizzoli, 2007
Gianni FERRARA, I comunisti italiani e la democrazia. Gramsci, Togliatti, Berlinguer, Ed. Riuniti ,2017
Ugo FINETTI, Botteghe Oscure, Ares, 2016
Ugo FINETTI, Il dissenso nel PCI, Sugarco, 1978 – Mah!
Giuseppe FIORI, Gramsci Togliatti Stalin, Laterza, 1991 – Il dramma di Gramsci
Giuseppe FIORI, Uomini ex. Lo strano destino di un gruppo di comunisti italiani, Einaudi, 1997
Marcello FLORES (cur.) Il Quaderno dell’Attivista, Mazzotta, 1976
• Marcello FLORES – Nicola GALLERANO, Sul PCI. Un’interpretazione storica, il Mulino, 1992 – Miseria e nobiltà
• Vittorio FOA, Il silenzio dei comunisti, Einaudi, 2002 – Conversando con Miriam Mafai e Alfredo Reichlin, uno dei padri della sinistra italiana riflette apertamente sugli amati-odiati comunisti
Giovanni FORMICOLA, La strategia gramsciana e la via italiana al comunismo, storialibera.it
Stefania FRANCHI, Tango e il PCI. Comunisti e satira nell’Italia del dopoguerra, Rubbettino, 2000
John FRASER, L’intellettuale amministrativo nella politica del PCI, Liguori, 1977 – Uno dei primi tentativi di analisi sociologica della figura del dirigente comunista
Gianni FRESU, Eugenio Curiel. Il lungo viaggio contro il fascismo, Odradek, 2013
Felice FROIO, Il PCI nell’anno dell’Ungheria, l’Espresso, 1980
Severino GALANTE, L’autonomia possibile. Il PCI tra politica estera e politica interna del dopoguerra, Ponte alle Grazie, 1991
Severino GALANTE, La fine di un compromesso storico. PCI e DC nella crisi del 1947, Angeli, 1979
Antonio GALDO, Pietro Ingrao. Il compagno disarmato, Sperling & Kupfer, 2004
Giorgio GALLI, Opinioni sul PCI, L’Espresso, 1977 – Un noto politologo cerca di mettere a fuoco Ia realtà del PCI negli anni ’70
Giorgio GALLI, Storia del PCI, Schwarz, 1958; Kaos, 1993 – Un libretto agile e per non addetti ai lavori
Carlo GALLUZZI,, La svolta. Gli anni cruciali del Partito Comunista Italiano, Sperling & Kupfer, 1983
Carlo GALLUZZI, Togliatti Longo Berlinguer. Il mito e la realtà, Sperling & Kupfer, 1989
Giovanni GERMANETTO, Memorie di un barbiere, Egiti, 1954
Lorenzo GIANOTTI, Da Gramsci a Berlinguer, Il Novecento comunista sotto la mole, Graphot, 2011
Lorenzo GIANOTTI, Umberto Terracini. La passione civile di una padre della Repubblica, Ed. Riuniti, 2005
Didi GNOCCHI, Odissea Rossa. La storia dimenticata di uno dei fondatori del PCI, Einaudi, 2001
Francesca GORI – Silvio PONS (cur.), Dagli Archivi di Mosca. L’Urss, il Cominform e il PCI (1943-1951), Carocci, 1998
Giovanni GOZZINI – Renzo MARTINELLI, Storia del Partito comunista italiano. Vol. VI: Dall’attentato a Togliatti all’VIII congresso, Einaudi, 1998
Antonio GRAMSCI, La costruzione del Partito Comunista (1923-1926), Einaudi, 1972 – Il punto di riferimento fondamentale per capire la storia del PCI. Per l’insieme dell’opera di Gramsci si rimanda alla bibliografia specifica
Marcello GRAZIOSI (cur.), Il Partito, le masse e l’assalto al cielo, scritti scelti di Pietro Secchia, La Città del Sole, 2006
Bruno GRIECO, Un partito non stalinista, Marsilio, 2004 – Suo padre fu Segretario del PCI dal 1934 al 1938
Ruggero GRIECO, Scritti scelti, Ed. Riunti, 1966-68
Roberto GUALTIERI (cur.), Il PCI nell’Italia Repubblicana (1943-1991), Carocci, 2001
Roberto GUALTIERI (cur.), Togliatti nel suo tempo, Carocci, 2007
D. GUARINO- A. LATTANZI-, A. MAROTTA, Eravamo tanto amati, Effigi, 2018 + DVD
Emilio GUARNASCHELLI, Una piccola pietra, Garzanti, 1982 – Una vittima del terrore stalinista
Adriano GUERRA, Comunismi e comunisti. Dalle «svolte» di Togliatti e Stalin del 1944 al crollo del comunismo democratico, Dedalo, 2005
Adriano GUERRA, Di Vittorio e l’ombra di Stalin, Ediesse, 1997
Adriano GUERRA, La solitudine di Berlinguer, Ediesse, 2009
Alexander HÖBEL, Luigi Longo, una vita partigiana (1900-1945), Carocci, 2013
Alexander HÖBEL (cur.), Il PCI e il 1956. Scritti e documenti dal XX Congresso del PCUS ai fatti di Ungheria, La Città del Sole, 2006
Alexander HÖBEL, Il PCI di Luigi Longo (1964-1969), Edizioni scientifiche italiane, 2010
Alexander HÖBEL – Marco ALBELTARO (cur.), Novant’anni dopo Livorno, Ed. Riuniti, 2014
Alexander HÖBEL – Salvatore TINÉ (cur.), Palmiro Togliatti e il comunismo del Novecento, Carocci, 2016
Jules HUMBERT-DROZ, Il contrasto fra l’Internazionale e il PCI, Feltrinelli, 1969 – Una ricostruzione polemica dei difficili rapporti tra il PCI e il Komintern
Massimo ILARDI-Aris ACCORNERO (cur.), Il Partito comunista italiano. Struttura e storia dell’organizzazione 1921/1979, Annali Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, 1981
Piero IGNAZI, Dal PCI al PDS, il Mulino, 1992 – Dalle stelle alle stalle
Pietro INGRAO, Crisi e terza via, Ed. Riuniti, 1978 – Un importante sforzo teorico per mettere a fuoco la terza via tra socialdemocrazia e socialismo di tipo sovietico
Pietro INGRAO, Volevo la luna, Einaudi, 2006 – L’autobiografia del grande dirigente comunista
Ugo INTINI, Se la rivoluzione d’ottobre fosse stata di maggio, Sugarco, 1977 – Un titolo intelligente, però…
Patrick KARLSEN, Frontiera rossa. Il PCI, il confine orientale e il contesto internazionale. 1941-1955, LEG, , 2018
David KERTZER, Comunisti e Cattolici. La lotta religiosa e politica nell’Italia comunista, Angeli, 1981
Davide LAJOLO, Finestre aperte a Botteghe Oscure, Rizzoli, 1973 – A volte anche i comunisti mescolano pettegolezzi e politica
Davide LAJOLO, Ventiquattro anni, Rizzoli, 1981 – Ricordi importanti, talvolta un po’ rancorosi
Liliana LANZARDO, Classe operaia e Partito comunista alla Fiat, Einaudi, 1971
Alfonso LEONETTI, Gli atti di nascita del PCI, Savelli, 1975 – Un breve ma stimolante saggio
Alfonso LEONETTI, Il cammino di un ordinovista, De Donato, 1978 – Negli anni di fuoco
Alfonso LEONETTI, Un comunista, Feltrinelli, 1979 – La travagliata vita politica di un dirigente comunista fino alla sua espulsione
Alfonso LEONETTI, Vittime italiane dello stalinismo in URSS, la Salamandra, 1978
Aurelio LEPRE – Silvano LEVRERO, La formazione del Partito comunista d’Italia, Ed. Riuniti, 1971
Guido LIGUORI, La morte del PCI, ManifestoLibri, 2009
Franco LIVORSI, Biografia di Amadeo Bordiga, Ed. Riuniti, 1976
Luigi LONGO, I centri dirigenti del PCI nella Resistenza, Ed. Riuniti, 1973 – Importantissimo contributo all’esame critico della capacità del PCI di sopravvivere, di rafforzarsi, di incidere nella realtà, di guidare l’insurrezione nazionale
Luigi LONGO, La nostra parte, Ed. Riuniti, 1984
Luigi LONGO, Un popolo alla macchia, Ed. Riuniti, 1974 – In mezzo al popolo, il popolo comunista
Luigi LONGO – Carlo SALINARI, Tra reazione e rivoluzione, Teti, 1972 – La rivoluzione sembrava all’ordine del giorno, e invece fu reazione
Luigi LONGO – Carlo SALINARI, Dal socialfascismo alla guerra di Spagna, Teti, 1976 – Dalla “svolta” del ’29 all’indimenticabile lotta unitaria nelle Brigate Internazionali. Un libro eccezionale
La lotta del Partito Comunista d’Italia, Edizioni L’Internazionale, 1981-84-88-91
Emanuele MACALUSO, 50 anni nel PCI, Rubbettino, 2003 – I ricordi di un dirigente storico del PCI
Emanuele MACALUSO, Comunisti e riformisti, Feltrinelli, 2013
Emanuele MACALUSO, Leonardo Sciascia e i comunisti, Feltrinelli, 2010
Miriam MAFAI, Botteghe Oscure addio, Mondadori, 1996 – Ricordi, pezzi di vita, tenerezza
Miriam MAFAI, L’uomo che sognava la lotta armata. La storia di Pietro Secchia, Rizzoli, 1980 – L'”altro” PCI
Lucio MAGRI, Il sarto di Ulm. Una possibile storia del PCI, il Saggiatore, 2009
Livio MAITAN, PCI, 1945-1969. Stalinismo e opportunismo, Samonà e Savelli, 1969 – Il PCI visto da un trotzkista storico
Giuseppe MAMMARELLA, Il PCI (1945-1975), Vallecchi, 1976 – Cronaca piuttosto piatta, e a tratti inaccettabile; ha però il merito di raccontare anche gli anni ’60
Mario Alighiero MANACORDA, Perchè non posso non dirmi comunista, Scipioni, 2002
Giuseppe C. MARINO, Autoritratto del PCI staliniano.1946-1953, Ed. Riuniti, 1991
Renzo MARTINELLI, Il PCd’l (1921-1926), Ed. Riuniti, 1971 – Un approfondimento sulla vita del PCI, dalla fondazione alla clandestinità
Renzo MARTINELLI – Maria Luisa RIGHI (cur.), La politica del Partito comunista italiano nel periodo costituente. I verbali della direzione tra il V e il VI Congresso 1946-1948, Ed. Riuniti, 1992
Renzo MARTINELLI, Storia del Partito Comunista Italiano, vol. VI: Il “partito nuovo” dalla Liberazione al 18 aprile, Einaudi, 1995
Renzo MARTINELLI – Giovanni GOZZINI, Storia del Partito Comunista Italiano, vol. VII: Dall’attentato a Togliatti all’VIII congresso, Einaudi, 1998
Roberto MASSARI, All’opposizione nel Pci con Trotsky e Gramsci, Controcorrente, 1977
Valentina MELLADÒ, Il fallimento dei “101”. Il PCI, l’Ungheria e gli intellettuali italiani, Liberal ed., 2006
Renato MIELI, Togliatti 1937. Le responsabilità del leader del PCI nel terrore staliniano, Rizzoli, 1988
Adalberto MINUCCI, Comunismo: illusione e realtà, Ed. Riuniti, 2006 – Una riflessione laica e spassionata sul comunismo e sul PCI
Danilo MONTALDI, Korsch e i comunisti italiani, Samonà e Savelli, 1975
Nanni MORETTI, La cosa. Il fare politica. C’era una volta il PCI, dvd + libro, Feltrinelli, 2007
Giorgio NAPOLITANO, Dal PCI al socialismo europeo, Laterza, 2006
Giorgio NAPOLITANO, Intervista sul PCI, Laterza, 1976 – Nell’acuta intervista condotta dal celebre storico Eric Hobsbawm non sempre le risposte sono brillanti come le domande
Vladimir NAUMOV, Il PCI visto da Mosca, Teti, 1975 – Secondo voi da Mosca come lo vedevano il PCI?
Teresa NOCE, Gioventù senza sole, Ed. Riuniti, 1973 (prima ed. Parigi, 1938)
Teresa NOCE, Rivoluzionaria professionale, la Pietra, 1974
Diego NOVELLI, Com’era bello il mio PCI, Melampo, 2002
Edoardo NOVELLI, C’era una volta il PCI. Autobiografia di un partito attraverso le immagini della sua propaganda, Ed. Riuniti, 2000 – Preziosa raccolta di documenti iconografici
Ferdinando ORMEA, Le origini dello stalinismo nel PCI, Feltrinelli, 1978 – L’intento apertamente polemico non fa perdere di vista all’autore una sostanziale serietà d’impostazione
Edek OSSER, Una intervista ad Amadeo Bordiga, Rivista di storia contemporanea, 1973
Elvira PAJETTA, Compagni, Macchione ed., 2016
Giancarlo PAJETTA, Le crisi che ho vissuto, Ed. Riuniti, 1982 – Le ha vissute quasi tutte, ma l’ultima ha avuto la fortuna di non vederla
Giancarlo PAJETTA, Ragazzo rosso, Mondadori, 1991- Il PCI
Giuliano PAJETTA, Douce France, Ed. Riuniti, 1956 – Gli anni dell’esilio
Giuliano PAJETTA, Russia 1932-1934, Ed. Riuniti, 2013
Filippo PANGALLO, Pietro Secchia nella storia del PCI, dalla Resistenza al Partito Nuovo, 1943 – 1954, ?, 2004
Il Partito comunista italiano. Struttura e storia dell’organizzazione, Fondazione Feltrinelli, 1982
Il Partito Comunista Italiano e il Movimento operaio internazionale, Ed. Riuniti, 1968
Daniela PASTI, I comunisti e I’amore, I’Espresso, 1979 – Certo, parliamone, in fondo anche Marx ne aveva fatte di cotte e di crude…
Luciano PELLICANI, Il centauro comunista, Vallecchi, 1979 – L’autore qualche tempo prima aveva riesumato Proudhon, e poi pretende di affossare il PCI
Luciano PELLICANI, Gramsci e la questione comunista, Vallecchi, 1976 – Tentativo di lettura critica di Gramsci in chiave liberal-socialista
Arturo PEREGALLI – Sandro SAGGIORO, Amadeo Bordiga 1889-1970, Colibrì 1995
Arturo PEREGALLI (cur.), Il Comunismo di sinistra e Gramsci, Dedalo, 1978
Cesare PILLON, I comunisti nella storia d’Italia, Teti, 1970 – Ponderoso lavoro di documentazione sulla vita politica di dirigenti e militanti
Michele PISTILLO, Pagine di storia del Partito Comunista Italiano. Tra revisione e revisionismo storiografico, Lacaita, 2013
Michele PISTILLO, Vita di Ruggiero Grieco, Ed. Riuniti, 1985 – Quanti sanno che fu Segretario del PCI?
Giancarlo POGGI, L’organizzazione partitica del PCI e della DC, il Mulino, 1978 – L’enorme mole di dati non toglie a questa importante analisi sociologica dei due maggiori partiti italiani un certo carattere di schematismo
Silvio PONS, Berlinguer e la fine del comunismo, Einaudi, 2006 – L’innovatore e lo strappo incompiuto con l’URSS
Silvio PONS – Robert SERVICE (cur.), Dizionario del comunismo nel XX secolo, Einaudi, 2006
Problemi di storia del partito comunista italiano, Ed. Riuniti, 1971
Ernesto RAGIONIERI, Palmiro Togliatti, Ed. Riuniti – Breve saggio, ma forse il lavoro più lucido di analisi della figura di Togliatti
Ernesto RAGIONIERI, La Terza Internazionale e il PCI, Einaudi, 1978 – Tra i più seri e documentati lavori sull’argomento
Leonardo RAITO, Il PCI e la Resistenza ai confini orientali d’Italia, Temi, 2006
Maria L. RIGHI (cur.), Il PCI e lo stalinismo, Ed. Riuniti, 2007
Valerio RIVA – Francesco BIGAZZI, Oro da Mosca. I finanziamenti sovietici al PCI dalla rivoluzione d’Ottobre al crollo dell’URSS, Mondadori 1999
Paolo ROBOTTI, La prova, Napoleone, 1980 – Il Partito innanzi tutto
Paolo ROBOTTI, Scelto dalla Vita, Napoleone, 1980 – Non poteva che essere un comunista di ferro
Rossana ROSSANDA, La ragazza del secolo scorso, Einaudi, 2005 – Essere stati ed essere ancora comunisti
Carlo SALINARI (cur.), I comunisti nella storia d’Italia, Calendario del popolo, 1966-1967
Massimo L. SALVADORI, Eurocomunismo e socialismo sovietico, Einaudi, 1978 – Uno storico socialista analizza senza preconcetti l’ipotesi della “terza via”
Antonio SANTUCCI, Senza comunismo. Labriola, Gramsci, Marx, Ed. Riuniti, 2001
David SASSON, Togliatti e la via italiana al socialismo, Einaudi, 1980 – Una lettura nuova e stimolante delle peculiarità del comunismo italiano
Giacomo SCOTTI, Goli Otok, ritorno all’Isola Calva. Italiani nel gulag di Tito, Lint, 2002 – Comunisti al confine orientale
Pietro SECCHIA, L’azione svolta dal partito comunista in Italia durante il fascismo 1926-1932, Annali Feltrinelli, 1969 – Molti importanti documenti
Pietro SECCHIA, Chi sono i comunisti, Mazzotta, 1977 – Libro molto discusso: invece di rimanere I’apporto di un vecchio dirigente è stato da taluni usato per dividere il PCI in falchi e colombe, carristi e non, ecc.
Salvatore SECHI, Compagno cittadino. Il PCI tra via parlamentare e lotta armata, Rubbettino, 2006
Daniele SEGRE, Luciana Castellina, comunista, Fandango, 2014 – libro + DVD
Giulio SENIGA, Credevo nel partito. Memorie di un riformista rivoluzionario, BFS, 2011
Giulio SENIGA, Togliatti e Stalin, Sugarco, 1978 – Il segretario di Secchia, “dimessosi” con una certa fretta…
Fiorenzo SICURI, Il guerriero della rivoluzione, Uninova, 2011 – Giulio Picelli, una leggenda comunista
Giovanni SOMAI, Gramsci a Vienna, Argalìa, 1979
Sergio SOAVE (cur.), Un eretico della sinistra. Angelo Tasca dalla militanza alla crisi della politica, Angeli, 1995
Mario SPAGNOLETTI (cur.), Togliatti e CLN del Sud – La svolta di Salerno nei verbali della Giunta Esecutiva Permanente, Sapere, 1996
Carlo SPAGNOLO, Sul Memoriale di Yalta. Togliatti e la crisi del movimento comunista internazionale (1956-1964), Carocci, 2007
Mario SPALLONE, Vent’anni con Togliatti, Teti, 1976 – Il medico di Togliatti
Salvatore SPERANZA, Partito Comunista Italiano, Tesi di laurea, Foggia, 2006
Paolo SPRIANO, Gramsci in carcere e il partito, Ed. Riuniti, 1977 – Ricostruzione di un momento drammatico nel rapporto fra il PCI e il suo fondatore
Paolo SPRIANO, Il compagno Ercoli, Ed. Riuniti, 1980 – Finalmente vista nella giusta dimensione la posizione di Togliatti dirigente al massimo livello del movimento comunista internazionale
Paolo SPRIANO, I comunisti europei e Stalin, Einaudi, 1983 – Il drammatico rapporto con Mosca
Paolo SPRIANO, Gramsci e Gobetti, Einaudi, 1977 – Due rivoluzioni a confronto
Paolo SPRIANO, Intervista sulla storia del PCI, Laterza, 1978 – Uno storico comunista spiega com’è possibile, e necessario, essere storico rigoroso del proprio partito
Paolo SPRIANO, L’ “Ordine Nuovo” e i Consigli di fabbrica, Einaudi, 1973 – Il PCI nacque lì, tra gli operai di Torino
Paolo SPRIANO, Le passioni di un decennio 1946 – 1956, Garzanti, 1986
Paolo SPRIANO, Storia del PCI, 5 voll., Einaudi, 1977 – Certamente l’opera più ampia e approfondita sulla storia del PCI
Storia della Sinistra Comunista, a cura del Partito Comunista Internazionale (Programma comunista), 4 voll., 1972 – 1997
Storia fotografica del PCI, Ed Riuniti, 1981 – Uno spaccato della storia italiana attraverso una straordinaria serie di immagini della vita dei lavoratori e dei comunisti
Sidney TARROW, PCI e contadini nel Mezzogiorno, Einaudi, 1973 – Tentativo riuscito solo in parte di aggiornare lo studio del rapporto PCI – questione meridionale
Angelo TASCA, I primi dieci anni del PCI, Laterza, 1978 – Un protagonista di quegli anni ripercorre un periodo difficile e drammatico
Tonino TATÒ, Caro Berlinguer. Appunti riservati, Einaudi, 2003
Tonino TATÒ (cur.), Conversazioni con Berlinguer ,Ed. Riuniti, 1985
Umberto TERRACINI, Al bando del Partito, La Pietra, 1976 – Un dirigente di primo piano, espulso dal partito durante il confino, rimane comunista a tutti i costi
Umberto TERRACINI, Intervista sul comunismo difficile, Laterza, 1978 – Terracini, come Amendola, ha sempre detto la sua senza peli sulla lingua
Umberto TERRACINI, Quando diventammo comunisti, Rizzoli, 1981 – Che effetto fa diventare comunista nel ’21 e rimanerlo per sessant’anni?
Umberto TERRACINI, Sulla svolta. Carteggio clandestino dal carcere 1930 1931 1932, La Pietra, 1975
Heinz TIMMERMANN, I comunisti italiani, De Donato, 1978 – Lucidità, reale conoscenza dei problemi, rigore politico, fanno di questo saggio di un socialdemocratico tedesco un’importante occasione di arricchimento del dibattito
Togliatti e il Mezzogiorno, a cura di Franco De Felice, Ed. Riuniti, 1977 – PCI e questione meridionale
Palmiro TOGLIATTI, Antonio Gramsci, Ed. Riuniti, 1972 – Con la celebre capacità di sintesi, un esame completo del grande rivoluzionario italiano
Palmiro TOGLIATTI, La formazione del gruppo dirigente del Partito Comunista Italiano nel 1923-24, Ed. Riuniti, 1962
Palmiro TOGLIATTI, Italiani, italiani, ascoltate, Teti – “Ercoli” da Radio Mosca parla agli Italiani in lotta contro il fascismo
Palmiro TOGLIATTI, Lezioni sul fascismo, Ed. Riuniti, 1970 – Lo scritto più bello di Togliatti: un eccezionale esempio di analisi marxista
Palmiro TOGLIATTI, Il Memoriale di Yalta, Sellerio, 1988
Palmiro TOGLIATTI, Opere, 4 volI., Ed. Riuniti, 1979 – Un accuratissimo ed esemplare apparato critico, una raccolta minuziosa della produzione teorica dell’artefice del “partito nuovo”
Palmiro TOGLIATTI, Opere scelte, Ed. Riuniti, 1974 – Antologia ragionata degli scritti principali di Togliatti
Palmiro TOGLIATTI, Il Partito Comunista Italiano, Ed. Riuniti, 1971 – Il manifesto del comunismo italiano nell’immediato dopoguerra
Palmiro TOGLIATTI, Scritti su Gramsci, Ed. Riuniti, 2001 – Tutti gli scritti di Togliatti su Gramsci
Palmiro TOGLIATTI, Il PCI e la svolta del 1956, l’Unità, 1986
Bruno TRENTIN, Diari, Ediesse, 2017
Giuseppe VACCA (cur.), Gramsci e il Novecento,, 2 voll , Carocci, 1999
Giuseppe VACCA, Gramsci e Togliatti, Ed. Riuniti, 1991 – Varie omissioni e reticenze su un rapporto difficile e drammatico
Giuseppe VACCA, Il riformismo italiano. Dalla fine della guerra fredda alle sfide future, Fazi, 2006 – Il PCI era socialdemocratico?
Giuseppe VACCA (cur.), Antonio Gramsci. Nel mondo grande e terribile. Antologia degli scritti 1914-1935, Einaudi, 2007
Giuseppe VACCA (cur.) Palmiro Togliatti, La politica nel pensiero e nell’azione, Scritti e discorsi 1917-1964, Bompiani, 2014
Giuseppe VACCA – Angelo ROSSI, Gramsci tra Mussolini e Stalin, Fazi, 2007
Chiara VALENTINI, Berlinguer, Ed. Riuniti, 1997 – Una biografia attenta e appassionata
Chiara VALENTINI, Berlinguer. L’eredità difficile, Ed. Riuniti, 1997
Walter VELTRONI, Quando c’era Berlinguer, film, Palomar, 2014
Gianfranco VENÉ, La borghesia comunista, Sugarco, 1976 – Alcune pungenti annotazioni non tolgono il sapore del pamphlet anticomunista
Via il regime della forchetta, Savelli, 1976 – Biografia del PCI negli anni ’50, attraverso i suoi manifesti elettorali
Viaggio nel cuore del PCI : inchiesta sugli orientamenti e sugli umori del popolo comunista, ed. Rinascita, 1990
Vittorio VIDALI, Diario del XX Congresso, Vangelista, 1974
Vittorio VIDALI, Orizzonti di libertà, Vangelista, 1980
Vittorio VIDALI, Il Quinto Reggimento, La Pietra, 1976
Vittorio VIDOTTO, Il partito comunista italiano dalle origini al 1946, Cappelli, 1975
Nora VILLA, La piccola grande signora del PCI. Camilla Ravera: rivoluzionaria di professione, Rizzoli, 1983
Albertina VITTORIA, Storia del PCI 1921-1991, Carocci, 2006
Gilberto VOLTA, Dalla Bolognina a Rimini, Teti, 1993
Guelfo ZACCARIA, 200 comunisti italiani tra le vittime dello stalinismo, Sugarco, 1983 – Il dramma dell’URSS

https://www.sitocomunista.it/Immagini/pci/pci_storia/spriano_1.jpg

Informazioni su Marco Vignolo Gargini

Marco Vignolo Gargini, nato a Lucca il 4 luglio 1964, laureato in Filosofia (indirizzo estetico) presso l’Università degli Studi di Pisa. Lavora dal 1986 in qualità di attore e regista in rappresentazioni di vario genere: teatro, spettacoli multimediali, opere radiofoniche, letture in pubblico. Consulente filosofico e operatore culturale, ha scritto numerose opere di narrativa tra cui i romanzi "Bela Lugosi è morto", Fazi editore 2000 e "Il sorriso di Atlantide", Prospettiva editrice 2003, i saggi "Oscar Wilde – Il critico artista", Prospettiva editrice 2007 e "Calciodangolo", Prospettiva editrice 2013, nel 2014 ha pubblicato insieme ad Andrea Giannasi "La Guerra a Lucca. 8 settembre 1943 - 5 settembre 1944", per i tipi di Tra le righe libri, nel 2016 è uscito il suo "Paragrafo 175- La memoria corta del 27 gennaio", per i tipi di Tra le righe libri; è traduttore di oltre una trentina di testi da autori come Poe, Rimbaud, Shakespeare, Wilde. Nel 2005 il suo articolo "Le poète de sept ans" è stato incluso nel 2° numero interamente dedicato a Arthur Rimbaud sulla rivista Cahiers de littérature française, nata dalla collaborazione tra il Centre de recherche sur la littérature français du XIX siècle della Università della Sorbona di Parigi e l’Università di Bergamo. È stato Presidente dell’Associazione Culturale “Cesare Viviani” di Lucca. Molte sue opere sono presenti sul sito www.romanzieri.com. Il suo blog è https://marteau7927.wordpress.com/ ****************** Marco Vignolo Gargini, born in Lucca July 4, 1964, with a degree in Philosophy (Aesthetic) at the University of Pisa. He works since 1986 as an actor and director in representations of various kinds: theater, multimedia shows, radio plays, readings in public. Philosophical counselor and cultural worker, has written numerous works of fiction, including the novels "Bela Lugosi è morto", Fazi Editore 2000 and "Il sorriso di Atlantide," Prospettiva editrice 2003, essays "Oscar Wilde - Il critico artista," Prospettiva editrice in 2007 and "Calciodangolo" Prospettiva editrice in 2013, in 2014 he published together with Andrea Giannasi "La guerra a Lucca. September 8, 1943 - September 5, 1944," for the types of Tra le righe libri, in 2016 he published "Paragrafo 175 - La memoria corta del 27 gennaio", for the types of Tra le righe libri; He's translator of more than thirty texts by authors such as Poe, Rimbaud, Shakespeare, Wilde. In 2005 his article "The poète de sept ans" was included in the 2nd issue entirely dedicated to Arthur Rimbaud in the journal "Cahiers de littérature française II", a collaboration between the Centre de recherche sur la littérature français du XIX siècle the Sorbonne University Paris and the University of Bergamo. He was President of the Cultural Association "Cesare Viviani" of Lucca. Many of his works are on the site www.romanzieri.com. His blog is https://marteau7927.wordpress.com/
Questa voce è stata pubblicata in Anniversari, Storia. Contrassegna il permalink.

Una risposta a 21 gennaio 1921: nascita del Partito Comunista Italiano

  1. sergio falcone ha detto:

    Come è andata a finire la storia del marxismo-leninismo? Male.
    Bisogna prenderne atto e cercare altre vie per la rivoluzione sociale.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...