Compasso d’oro XXIII

premio-20cdo

XXII edizione 2014

Giuria

Anders Byriel, Vivian Cheng, Giorgio De Ferrari, Stefan Diez, Defne Koz, Mario Gagnon, Paolo Lomazzi, Laura Traldi

img

Gianandrea Fabbro (Ducati Design Center), motocicletta 1199 Panigale, Ducati, (Bologna)

img2

Ico Migliore, Mara Servetto, Installazione Slim and White Axolute Code, BTicino, (Varese)

Premi Compasso d’Oro

  • Gianandrea Fabbro (Ducati Design Center), motocicletta 1199 Panigale, Ducati, (Bologna);

  • Fabrizio Giugiaro (Italdesign), Trattore Agrotron TTV, SAME Deutz-Fahr, (Treviglio);

  • Marc Sadler, tavolo-bacheca per gelati Bellevue (con Tecnologia Panorama), IFI, (Pesaro);

  • Enzo Berti, Lampada per esterni Bitta, Torremato, (Treviso);

  • Daniel Rybakken, Lampada a muro Counterbalance, Luceplan, (Milano);

  • GSG International, Finestra Essenza, GSG International, (Bologna);

  • Flavio Manzoni (Centro stile Ferrari), Pininfarina, vettura sportiva F12berlinetta, Ferrari, (Maranello);

  • Stefano Micelli, libro Futuro Artigiano. L’innovazione nelle mani degli italiani, Marsilio Editori, (Venezia);

  • Issey Miyake Reality Lab, collezione di lampade IN-EI Issey Miyake, Artemide, Milano;

  • Beppe Finessi e Artemio Croatto, editoriale Inventario, Corraini Edizioni con Foscarini (promotore);

  • Lissoni Associati, porta L16, Lualdi, (Milano);

  • MM Design, Scarpetta da sci Masterlite, Garmont, Treviso;

  • Davide Groppi, Lampada da incasso Nulla, Davide Groppi, (Piacenza);

  • Enzo Calabrese e Davide Groppi, Lampada Sampei, Davide Groppi, (Piacenza)

  • Giulio Iacchetti e Matteo Ragni, chiusini e caditoie Sfera, Montini, (Brescia)

  • Ico Migliore, Mara Servetto, Installazione Slim and White Axolute Code, BTicino, (Varese);

  • Thomas Heatherwick, Seduta Spun, Magis, (Venezia);

  • Adriano Design, Contenitori Takaje Vacuum Seal, Facem, (Torino);

  • Marco Broglia e Renzo Pigliapoco, Giacca Travel Air Jacket, Uno61, (Jesi);

  • Fattorini+Rizzini+Partners, Tavolo Venticinque, Desalto, (Cantù)

Alla carriera

    A questi riconoscimenti si aggiungono 11 Premi alla Carriera (Nazionali)

    • Giorgio Armani

    • Riccardo Dalisi

    • Bruno Danese

    • Puccio Duni

    • Italo Lupi

    • Alessandro Mendini

    • SaloneStellite

    • Richard Sapper

      (Internazionali)

        • Apple

        • Kenji Ekuan

        • Dieter Rams

            Targhe giovani

            • Apiarium

                Designer: Bettina Böhm. Libera Università di Bolzano / Freie Universität Bozen

                • Color-Id

                    Designer: EmilyCatena, IED Roma

                    • El Niño

                        Designer: Matteo Costa, Politecnico di Milano

                        Menzioni d’Onore

                        Sono state distribuite 20 Menzioni d’Onore, alcune delle aziende e dei prodotti premiati sono stati: (lista incompleta)

                        • Alfa Romeo per l’automobile Giulietta del 2010

                        • Pininfarina per il concept automobilistico Pininfarina Cambiano

                        • Scavolini per la cucina Tetrix di Michael Young

                        • Valcucine per il brevetto Meccanica di Demode

                        • Zucchetti per la collezione Faraway

                        Informazioni su Marco Vignolo Gargini

                        Marco Vignolo Gargini, nato a Lucca il 4 luglio 1964, laureato in Filosofia (indirizzo estetico) presso l’Università degli Studi di Pisa. Lavora dal 1986 in qualità di attore e regista in rappresentazioni di vario genere: teatro, spettacoli multimediali, opere radiofoniche, letture in pubblico. Consulente filosofico e operatore culturale, ha scritto numerose opere di narrativa tra cui i romanzi "Bela Lugosi è morto", Fazi editore 2000 e "Il sorriso di Atlantide", Prospettiva editrice 2003, i saggi "Oscar Wilde – Il critico artista", Prospettiva editrice 2007 e "Calciodangolo", Prospettiva editrice 2013, nel 2014 ha pubblicato insieme ad Andrea Giannasi "La Guerra a Lucca. 8 settembre 1943 - 5 settembre 1944", per i tipi di Tra le righe libri, nel 2016 è uscito il suo "Paragrafo 175- La memoria corta del 27 gennaio", per i tipi di Tra le righe libri; è traduttore di oltre una trentina di testi da autori come Poe, Rimbaud, Shakespeare, Wilde. Nel 2005 il suo articolo "Le poète de sept ans" è stato incluso nel 2° numero interamente dedicato a Arthur Rimbaud sulla rivista Cahiers de littérature française, nata dalla collaborazione tra il Centre de recherche sur la littérature français du XIX siècle della Università della Sorbona di Parigi e l’Università di Bergamo. È stato Presidente dell’Associazione Culturale “Cesare Viviani” di Lucca. Molte sue opere sono presenti sul sito www.romanzieri.com. Il suo blog è https://marteau7927.wordpress.com/ ****************** Marco Vignolo Gargini, born in Lucca July 4, 1964, with a degree in Philosophy (Aesthetic) at the University of Pisa. He works since 1986 as an actor and director in representations of various kinds: theater, multimedia shows, radio plays, readings in public. Philosophical counselor and cultural worker, has written numerous works of fiction, including the novels "Bela Lugosi è morto", Fazi Editore 2000 and "Il sorriso di Atlantide," Prospettiva editrice 2003, essays "Oscar Wilde - Il critico artista," Prospettiva editrice in 2007 and "Calciodangolo" Prospettiva editrice in 2013, in 2014 he published together with Andrea Giannasi "La guerra a Lucca. September 8, 1943 - September 5, 1944," for the types of Tra le righe libri, in 2016 he published "Paragrafo 175 - La memoria corta del 27 gennaio", for the types of Tra le righe libri; He's translator of more than thirty texts by authors such as Poe, Rimbaud, Shakespeare, Wilde. In 2005 his article "The poète de sept ans" was included in the 2nd issue entirely dedicated to Arthur Rimbaud in the journal "Cahiers de littérature française II", a collaboration between the Centre de recherche sur la littérature français du XIX siècle the Sorbonne University Paris and the University of Bergamo. He was President of the Cultural Association "Cesare Viviani" of Lucca. Many of his works are on the site www.romanzieri.com. His blog is https://marteau7927.wordpress.com/
                        Questa voce è stata pubblicata in Arte, Cultura. Contrassegna il permalink.

                        Lascia un commento

                        Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

                        Logo WordPress.com

                        Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

                        Foto Twitter

                        Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

                        Foto di Facebook

                        Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

                        Google+ photo

                        Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

                        Connessione a %s...