Moby Prince 10 aprile 1991

Moby_Prince_disaster_victims_plaque_01

Elenco delle 140 vittime

Abbattista Giovanni, 45, Macchinista

Allegrini Stefano, 23, Passeggero

Alves Sandrine, 24, Passeggera

Amato Natale, 52, Motorista

Ambrosio Francesco, 22, Passeggero

Ambrosio Vittorio, 30, Passeggero

Andreazzoli Marco, 28, Passeggero

Averta Mariano Rocco, 36, Cameriere

Avolio Antonio, 45, Ingrassatore

Baffa Nicodemo, 52, Caporale macchinista

Baldauf Gerhard, 27, Passeggero

Barbaro Luciano, 24, Cameriere

Barsuglia Luca, 24, Passeggero

Bartolozzi Umberto, 48, Commissario di bordo

Belintende Sergio, 31, Passeggero

Bianco Gavino, 40, Cameriere

Bisbocci Alberto, 20, Passeggero

Bommarito Giuseppe, 43, Cameriere

Botturi Adriana, 60, Passeggera

Brandano Raimondo, 60, Passeggero

Campo Antonino, 26, Marinaio

Campus Giovanni Battista, 53, Ufficiale radiotelegrafista

Campus Gianfranco, 21, Passeggero

Canu Angelo, 28, Passeggero

Canu Sara, 5, Passeggera

Canu Ilenia, 1, Passeggera

Caprari Alessia, 19, Passeggera

Cassano Antonello, 25, Allievo ufficiale di macchina

Castorina Rosario, 39, Primo ufficiale di macchina

Cervini Domenico, 21, Cassiere

Cesari Diego, 24, Passeggero

Chessa Ugo, 54, Comandante

Cinapro Graziano, 45, Passeggero

Cirillo Ciro, 25, Piccolo di camera

Ciriotti Tiziana, 22, Piccola di camera/Hostess assistente del commissario di bordo

Congiu Giuseppe, 23, Passeggero

Crupi Francesco, 34, Cameriere

Dal Tezzon Antonietta, 47, Passeggera

Dal Zotto Pasquale, 32, Passeggero

D’Antonio Giovanni, 22, Giovanotto di coperta

De Barba Mauro, 30, Passeggero

De Caritat Beatrice, 31, Passeggera

Defendenti Anna, 24, Passeggera

De Gennaro Giuseppe, 29, Garzone di cucina

De Montis Angelita, 23, Passeggera

De Pretto Tatiana, 18, Cassiera

Esposito Francesco, 43, Barista

Falanga Nicola, 19, Garzone di cucina

Farnesi Cristina, 22, Cassiera

Ferraro Sabrina, 20, Commessa della boutique di bordo

Ferrini Carlo, 32, Passeggero

Filigheddu Maria, 40, Passeggera

Filippeddu Giovanni, 46, Passeggero

Fondacaro Mario, 57, Primo cuoco

Formica Maria Giovanna, 51, Passeggera

Fratini Bruno, 34, Passeggero

Frulio Ciro, 18, Piccolo di camera

Fumagalli Andrea Alfredo, 23, Piccolo di camera

Furcas Daniele, 33, Passeggero

Fusinato Angelo, 58, Passeggero

Gabelli Antonino, 72, Passeggero

Gasparini Giuseppe, 62, Passeggero

Ghezzani Maria Giulia, 57, Passeggera

Giacomelli Piera, 55, Passeggera

Giampedroni Lido, 29, Secondo ufficiale

Gianoli Giorgio, 29, Passeggero

Giardini Priscilla, 23, Cassiera

Giglio Alessandra, 26, Passeggera

Gnerre Erminio, 29, Passeggero

Granatelli Giuseppina 27, Passeggera

Guida Gerardo, 23, Mozzo

Guizzo Gino, 52, Passeggero

Ilari Salvatore, 31, Secondo ufficiale di macchina

La Vespa Gaspare, 31, Terzo ufficiale di macchina

Lazzarini Giuseppe, 32, Passeggero

Lazzarini Romana, 22, Passeggera

Lipparelli Raffaela, 50

Manca Giuseppe, 48, Motorista

Marcon Maria, 83, Passeggera

Martignago Giuseppina, 46

Massa Angelo, 30, Marinaio

Mazzitelli Francesco, 56, Dispensiere

Mela Maria, 44, Passeggera

Minutti Giovanni V., 50, Passeggero

Molaro Gabriele, 35, Passeggero

Mori Aldo, 52, Passeggero

Mura Paolo, 34, Medico di bordo

Padovan Giovanna, 54, Passeggera

Padula Aniello, 44, Marinaio timoniere

Pagnini Vladimiro, 59, Passeggero

Paino Vincenzo, 34, Garzone di camera

Parrela Maurizio, 15, Piccolo di camera

Pasqualino Ignazio, 36, Secondo cuoco

Paternico Rosana, 43, Passeggera

Perazzoni Arnaldo, 28, Passeggero

Perez De Vera Luigi, 24, Garzone di camera

Pernice Rocco, 41, Cameriere

Picone Arcangelo, 34, Terzo ufficiale

Piu Pasqualino, 28, Passeggero

Porciello Pasquale, 23, Marinaio

Prini Silvana, 38, Passeggera

Prola Mauro, 27, Maitre

Regnier Bernard, 53, Passeggero

Rispoli Liana, 29, Commessa della boutique di bordo

Rizzi Monica, 27, Passeggera

Rizzi Umberto, 47, Passeggero

Rizzo Salvatore, 29, Elettricista

Rodi Antonio, 41, Cameriere

Romano Rosario, 24, Macchinista

Romboni Cesare, 56, Passeggero

Roncalbati Amelio, 54, Passeggero

Rosetti Sergio, 52, Motorista

Rota Vania, 22, Piccola di camera

Saccaro Ernesto, 50, Passeggero

Saccaro Ivan, 17, Passeggero

Salsi Giuliano, 41, Passeggero

Salvemini Nicola, 35, Cameriere

Sansone Massimo, 26, Passeggero

Santini Roberto, 53, Direttore di macchina

Sari Gianfranco, 39, Passeggero

Scano Salvatore, 73, Passeggero

Sciacca Giuseppe, 53, Primo ufficiale

Scuotto Mario, 31, Marinaio

Serra Maria Antonia, 54, Passeggera

Sicignano Gerardo, 34, Elettricista

Simoncini Maria Rosa, 25, Passeggero

Sini Antonio, 42, Passeggero

Soro Gabriella, 29, Passeggera

Stellati Mara, 44, Passeggera

Tagliamonte Giovanni, 38, Marinaio

Timpano Giulio, 29, Garzone di camera

Trevisan Ranieri, 30, Passeggero

Trevisan Rino, 58, Passeggero

Tumeo Francesco, 58, Cameriere

Vacca Alessandro, 37, Passeggero

Vidili Raimondo, 22, Passeggero

Vigerello Giuliano, 44, Passeggero

Vigliani Carlo, 31, Cameriere

Vinattieri Roberto, 44, Passeggero

Vitiello Ciro, 31, Cameriere

moby-prince

11.04.91 il tirreno

image

00apreMoby-Prince-1000x600

image-2

Informazioni su Marco Vignolo Gargini

Marco Vignolo Gargini, nato a Lucca il 4 luglio 1964, laureato in Filosofia (indirizzo estetico) presso l’Università degli Studi di Pisa. Lavora dal 1986 in qualità di attore e regista in rappresentazioni di vario genere: teatro, spettacoli multimediali, opere radiofoniche, letture in pubblico. Consulente filosofico e operatore culturale, ha scritto numerose opere di narrativa tra cui i romanzi "Bela Lugosi è morto", Fazi editore 2000 e "Il sorriso di Atlantide", Prospettiva editrice 2003, i saggi "Oscar Wilde – Il critico artista", Prospettiva editrice 2007 e "Calciodangolo", Prospettiva editrice 2013, nel 2014 ha pubblicato insieme ad Andrea Giannasi "La Guerra a Lucca. 8 settembre 1943 - 5 settembre 1944", per i tipi di Tra le righe libri, nel 2016 è uscito il suo "Paragrafo 175- La memoria corta del 27 gennaio", per i tipi di Tra le righe libri; è traduttore di oltre una trentina di testi da autori come Poe, Rimbaud, Shakespeare, Wilde. Nel 2005 il suo articolo "Le poète de sept ans" è stato incluso nel 2° numero interamente dedicato a Arthur Rimbaud sulla rivista Cahiers de littérature française, nata dalla collaborazione tra il Centre de recherche sur la littérature français du XIX siècle della Università della Sorbona di Parigi e l’Università di Bergamo. È stato Presidente dell’Associazione Culturale “Cesare Viviani” di Lucca. Molte sue opere sono presenti sul sito www.romanzieri.com. Il suo blog è https://marteau7927.wordpress.com/ ****************** Marco Vignolo Gargini, born in Lucca July 4, 1964, with a degree in Philosophy (Aesthetic) at the University of Pisa. He works since 1986 as an actor and director in representations of various kinds: theater, multimedia shows, radio plays, readings in public. Philosophical counselor and cultural worker, has written numerous works of fiction, including the novels "Bela Lugosi è morto", Fazi Editore 2000 and "Il sorriso di Atlantide," Prospettiva editrice 2003, essays "Oscar Wilde - Il critico artista," Prospettiva editrice in 2007 and "Calciodangolo" Prospettiva editrice in 2013, in 2014 he published together with Andrea Giannasi "La guerra a Lucca. September 8, 1943 - September 5, 1944," for the types of Tra le righe libri, in 2016 he published "Paragrafo 175 - La memoria corta del 27 gennaio", for the types of Tra le righe libri; He's translator of more than thirty texts by authors such as Poe, Rimbaud, Shakespeare, Wilde. In 2005 his article "The poète de sept ans" was included in the 2nd issue entirely dedicated to Arthur Rimbaud in the journal "Cahiers de littérature française II", a collaboration between the Centre de recherche sur la littérature français du XIX siècle the Sorbonne University Paris and the University of Bergamo. He was President of the Cultural Association "Cesare Viviani" of Lucca. Many of his works are on the site www.romanzieri.com. His blog is https://marteau7927.wordpress.com/
Questa voce è stata pubblicata in Anniversari, Media e comunicazione, Storia. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...