Heysel 29 maggio 1985

heysel 29 maggio 1985

http://it.wikipedia.org/wiki/Strage_dell%27Heysel

   Di quella serata hanno parlato in tanti, in troppi, tra protagonisti, testimoni oculari, commentatori a Bruxelles e in Italia, ma a trent’anni di distanza siamo ancora qui a ricordare la morte legata a una partita di calcio, a cumulare quei 39 corpi senza vita a tutti gli altri che li hanno raggiunti a partire da quella data del 29 maggio 1985 e anche prima… È un bollettino di guerra, lo sport non c’entra più, le misure prese da quel momento, gli errori commessi, le belle parole hanno aggiunto la beffa al danno. Cosa ha insegnato quell’esperienza? Chi può aprire bocca e sentenziare all’ombra dei mille scandali del calcio, della corruzione dei dirigenti, dell’indifferenza di chi non ha saputo o voluto eliminare questo orribile fenomeno? Il silenzio sarebbe il gesto migliore, se non altro risparmierebbe lo sdegno e la mortificazione di chi ha perso dei cari per una partita di pallone e li vede morire ancora giorno dopo giorno in uno strazio infinito.

Elenco dei deceduti in seguito agli incidenti del 29 maggio 1985 allo stadio Heysel in occasione della finale di Coppa dei Campioni tra Juventus e Liverpool:

1. Rocco Acerra

2. Bruno Balli

3. Alfons Bos

4. Giancarlo Bruschera

5. Andrea Casula

6. Giovanni Casula

7. Nino Cerullo

8. Willy Chielens

9. Giuseppina Conti

10. Dirk Daeneckx

11. Dionisio Fabbro

12. Jaques François

13. Eugenio Gagliano

14. Francesco Galli

15. Giancarlo Gonelli

16. Alberto Guarini

17. Giovacchino Landini

18. Roberto Lorentini

19. Barbara Lusci

20. Franco Martelli

21. Loris Messore

22. Gianni Mastroiaco

23. Sergio Mazzino

24. Luciano Rocco Papaluca

25. Luigi Pidone

26. Benito Pistolato

27. Patrick Radcliffe

28. Domenico Ragazzi

29. Antonio Ragnanese

30. Claude Robert

31. Mario Ronchi

32. Domenico Russo

33. Tarcisio Salvi

34. Gianfranco Sarto

35. Amedeo Giuseppe Spolaore

36. Mario Spanu

37. Tarcisio Venturin

38. Jean Michel Walla

39. Claudio Zavaroni

Informazioni su Marco Vignolo Gargini

Marco Vignolo Gargini, nato a Lucca il 4 luglio 1964, laureato in Filosofia (indirizzo estetico) presso l’Università degli Studi di Pisa. Lavora dal 1986 in qualità di attore e regista in rappresentazioni di vario genere: teatro, spettacoli multimediali, opere radiofoniche, letture in pubblico. Consulente filosofico e operatore culturale, ha scritto numerose opere di narrativa tra cui i romanzi "Bela Lugosi è morto", Fazi editore 2000 e "Il sorriso di Atlantide", Prospettiva editrice 2003, i saggi "Oscar Wilde – Il critico artista", Prospettiva editrice 2007 e "Calciodangolo", Prospettiva editrice 2013, nel 2014 ha pubblicato insieme ad Andrea Giannasi "La Guerra a Lucca. 8 settembre 1943 - 5 settembre 1944", per i tipi di Tra le righe libri, nel 2016 è uscito il suo "Paragrafo 175- La memoria corta del 27 gennaio", per i tipi di Tra le righe libri; è traduttore di oltre una trentina di testi da autori come Poe, Rimbaud, Shakespeare, Wilde. Nel 2005 il suo articolo "Le poète de sept ans" è stato incluso nel 2° numero interamente dedicato a Arthur Rimbaud sulla rivista Cahiers de littérature française, nata dalla collaborazione tra il Centre de recherche sur la littérature français du XIX siècle della Università della Sorbona di Parigi e l’Università di Bergamo. È stato Presidente dell’Associazione Culturale “Cesare Viviani” di Lucca. Molte sue opere sono presenti sul sito www.romanzieri.com. Il suo blog è https://marteau7927.wordpress.com/ ****************** Marco Vignolo Gargini, born in Lucca July 4, 1964, with a degree in Philosophy (Aesthetic) at the University of Pisa. He works since 1986 as an actor and director in representations of various kinds: theater, multimedia shows, radio plays, readings in public. Philosophical counselor and cultural worker, has written numerous works of fiction, including the novels "Bela Lugosi è morto", Fazi Editore 2000 and "Il sorriso di Atlantide," Prospettiva editrice 2003, essays "Oscar Wilde - Il critico artista," Prospettiva editrice in 2007 and "Calciodangolo" Prospettiva editrice in 2013, in 2014 he published together with Andrea Giannasi "La guerra a Lucca. September 8, 1943 - September 5, 1944," for the types of Tra le righe libri, in 2016 he published "Paragrafo 175 - La memoria corta del 27 gennaio", for the types of Tra le righe libri; He's translator of more than thirty texts by authors such as Poe, Rimbaud, Shakespeare, Wilde. In 2005 his article "The poète de sept ans" was included in the 2nd issue entirely dedicated to Arthur Rimbaud in the journal "Cahiers de littérature française II", a collaboration between the Centre de recherche sur la littérature français du XIX siècle the Sorbonne University Paris and the University of Bergamo. He was President of the Cultural Association "Cesare Viviani" of Lucca. Many of his works are on the site www.romanzieri.com. His blog is https://marteau7927.wordpress.com/
Questa voce è stata pubblicata in Anniversari, Sport. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...