Archivi del giorno: 13 dicembre 2013

Cesare Balbo – L’Italia dopo il Congresso di Vienna

Mentre l’Europa tutt’intiera progredí (lentamente, secondo è desiderio di quella parte generosa, che appunto allora incominciò a chiamarsi «liberale», ma rapidamente, magnificamente, se si consideri l’andamento normale delle grandi rivoluzioni umane), progredí, dico, nella restaurazione continentale dei governi rappresentativi, estesisi … Continua a leggere

Pubblicato in Letteratura, Libri, Storia | Lascia un commento