Archivi del giorno: 7 agosto 2013

LA SABBIA CHE RESTA

LA SABBIA CHE RESTA (L’ultimo poema) giugno 2000 Ti hanno promesso la beatitudine, voltati dall’altra parte: gabbane di guitti accendetemi il miracolo involontario! Ma voglio luce che penetri buia e sghignazzi spernazzi sul paradosso che ho appena miseramente sputato. Ti … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia, Sisohpromatem | Lascia un commento