Proverbes surréalistes – Proverbi surrealisti 4

Paul Eluard 2jpg

Paul Eluard

152 proverbes mis au goût du jour en collaboration avec Benjamin Péret, La Révolution surréaliste, 1925.

152 proverbi aggiornati in collaborazione con Benjamin Péret, La Révolution surréaliste, 1925 (traduzione di Marco Vignolo Gargini).

ppppppppppppppppppppppppppppppppppppppp

115. Rouge comme un pharmacien. (Rosso come un farmacista.)

116. Porter ses os à sa mère. (Portare le proprie ossa alla mamma.)

117. Un plongeon vaut mieux qu’une grimace. (Un tuffo è meglio di una smorfia.)

118. Le son fait la Beauce. (Il suono fa la Beauce [regione a sud-est di Parigi])

119. Dans le paysage, un beau fruit fait une bosse et un trou. (Nel paesaggio, un bel frutto fa una gobba e un buco.)

120. A chien étranglé, porte fermée. (A cane strozzato, porta chiusa.)

121. Herbe sonore se prend au nid. (L’erba sonora si impiglia nel nido.)

122. Dansez tout le jour ou perdez vos binocles. (Danzate tutto il giorno o perdete il vostro binocolo.)

123. Sourd comme l’oreille d’une cloche. (Sordo come l’orecchio di una campana.)

124. Deux crins font un crime. (Due crini fanno un crimine.)

125. Mieux vaut mourir d’amour que d’aimer sans regrets. (Meglio morire d’amore che amare senza rimpianti.)

126. Il y a un ivrogne pour les curieux. (C’è un ubriaco per i curiosi.)

127. C’est un rat qui dégonfle un autre rat. (È un ratto che sgonfia un altro ratto.)

128. Un trombone dans un verre d’eau. (Un trombone [graffetta] in un bicchiere d’acqua.)

129. Une arme suffit pour montrer la vie. (Un’arma è sufficiente per mostrare la vita.)

130. Un jeune homme marié perd son nez. (Un giovanotto sposato perde il suo naso.)

131. Il n’y a pas de bijoux sans ivresse. (Non ci sono gioielli senza ebbrezza.)

132. Les castors ne se purgent pas la nuit. (I castori non si purgano la notte.)

133. Mon prochain, c’est hier ou demain. (Mio vicino, è ieri o domani.)

134. Écraser deux pavés avec la même souche. (Schiacciare due pezzi con lo stesso ceppo.)

135. Tuer n’est jamais voler. (Uccidere non è mai rubare.)

136. Ne grattez pas le squelette de vos aïeux. (Non grattate lo scheletro dei vostri avi.)

137. Taquiner le corbillard. (Molestare il carro funebre.)

138. Les pelles ne se vendent pas sans fusils. (Le pale non si vendono senza fucili.)

139. A chacun sa panse. (A ciascuno la sua pancia.)

140. Les blessures en forme d’arc ne conjurent pas l’orage. (Le ferite arcuate non scongiurano il temporale.)

141. Sois grand avant d’être gras. (Sii grande prima d’essere grasso.)

142. Un rêve sans étoiles est un rêve oublié. (Un sogno senza stelle è un sogno scordato.)

143. Brosse d’amour pour les hirsutes. (Spazzola d’amore per gli irsuti.)

144. Le sein est toujours le cadet. (Il seno è sempre il cadetto.)

145. Pendu aux cerises. (Impiccato alle ciliegie.)

146. Chien mal peigné s’arrache les poils. (Cane mal pettinato si strappa i peli.)

147. Celui qui n’a jamais senti la pluie se moque des nénuphars. (Chi non ha mai sentito la pioggia si fa beffe dei nenufari.)

148. La rivière est borgne. (Il fiume è guercio.)

149. Une tarte suffit pour l’horizon. (Una torta basta per l’orizzonte.)

150. A bonne mère, suie chaude. (A buona madre, fuliggine calda.)

151. Quand la route est faite, il faut la refaire. (Quando la strada è fatta, va rifatta.)

152. Vivre d’erreurs et de parfums. (Vivere di errori e di profumi.)

Informazioni su Marco Vignolo Gargini

Marco Vignolo Gargini, nato a Lucca il 4 luglio 1964, laureato in Filosofia (indirizzo estetico) presso l’Università degli Studi di Pisa. Lavora dal 1986 in qualità di attore e regista in rappresentazioni di vario genere: teatro, spettacoli multimediali, opere radiofoniche, letture in pubblico. Consulente filosofico e operatore culturale, ha scritto numerose opere di narrativa tra cui i romanzi "Bela Lugosi è morto", Fazi editore 2000 e "Il sorriso di Atlantide", Prospettiva editrice 2003, i saggi "Oscar Wilde – Il critico artista", Prospettiva editrice 2007 e "Calciodangolo", Prospettiva editrice 2013, nel 2014 ha pubblicato insieme ad Andrea Giannasi "La Guerra a Lucca. 8 settembre 1943 - 5 settembre 1944", per i tipi di Tra le righe libri, nel 2016 è uscito il suo "Paragrafo 175- La memoria corta del 27 gennaio", per i tipi di Tra le righe libri; è traduttore di oltre una trentina di testi da autori come Poe, Rimbaud, Shakespeare, Wilde. Nel 2005 il suo articolo "Le poète de sept ans" è stato incluso nel 2° numero interamente dedicato a Arthur Rimbaud sulla rivista Cahiers de littérature française, nata dalla collaborazione tra il Centre de recherche sur la littérature français du XIX siècle della Università della Sorbona di Parigi e l’Università di Bergamo. È stato Presidente dell’Associazione Culturale “Cesare Viviani” di Lucca. Molte sue opere sono presenti sul sito www.romanzieri.com. Il suo blog è https://marteau7927.wordpress.com/ ****************** Marco Vignolo Gargini, born in Lucca July 4, 1964, with a degree in Philosophy (Aesthetic) at the University of Pisa. He works since 1986 as an actor and director in representations of various kinds: theater, multimedia shows, radio plays, readings in public. Philosophical counselor and cultural worker, has written numerous works of fiction, including the novels "Bela Lugosi è morto", Fazi Editore 2000 and "Il sorriso di Atlantide," Prospettiva editrice 2003, essays "Oscar Wilde - Il critico artista," Prospettiva editrice in 2007 and "Calciodangolo" Prospettiva editrice in 2013, in 2014 he published together with Andrea Giannasi "La guerra a Lucca. September 8, 1943 - September 5, 1944," for the types of Tra le righe libri, in 2016 he published "Paragrafo 175 - La memoria corta del 27 gennaio", for the types of Tra le righe libri; He's translator of more than thirty texts by authors such as Poe, Rimbaud, Shakespeare, Wilde. In 2005 his article "The poète de sept ans" was included in the 2nd issue entirely dedicated to Arthur Rimbaud in the journal "Cahiers de littérature française II", a collaboration between the Centre de recherche sur la littérature français du XIX siècle the Sorbonne University Paris and the University of Bergamo. He was President of the Cultural Association "Cesare Viviani" of Lucca. Many of his works are on the site www.romanzieri.com. His blog is https://marteau7927.wordpress.com/
Questa voce è stata pubblicata in Letteratura, Traduzioni. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...